• Lun – Ven: 8:30-13:00 | 14:00 – 17:30
  • Prestazioni per personale dipendente Enti

    Procedure per richieste di prestazioni sanitarie del personale dipendente degli Enti.

    ( Cnce, Cncpt, Formedil e delle loro rispettive strutture territoriali )

    Il Fondo Sanedil dal 1 Giugno 2021 e fino al 30 Settembre 2021, salvo proroga per un ulteriore anno in riferimento a nuove garanzie autogestite direttamente dal Fondo, si farà carico di trasmettere ai partner assicurativi le relative richieste esclusivamente in modalità rimborsuale riservate a personale dipendente degli Enti iscritti.

    Il lavoratore dovrà presentare alla propria Cassa di riferimento un apposito modulo compilato e sottoscritto, anche nel caso in cui la richiesta riguardi un proprio familiare fiscalmente a carico, dove quest’ultimo dovrà prestare il proprio consenso per riconoscere la titolarità dell’iscritto.

    Oltre al citato modulo per le prestazioni autogestite dal Fondo che interessino un familiare fiscalmente a carico, sarà fondamentale da parte delle Casse per poter processare la richiesta di rimborso, aver ricevuto anche il certificato del nucleo familiare dell’iscritto e la seguente documentazione :

    Montatura lenti correttive :

    Piano BASE 40 €
    Piano PLUS 80 €

    • Copia attestazione variazione visus rilasciata dal medico oculista/optometrista
    • Copia del documento di spesa, fattura, scontrino parlante
    • Copia attestazione di servizio o copia ultima busta paga
    • Copia di un documento d’identità

    Ausili/Presidi sanitari

    • Piano BASE
    • Stampelle, bastoni, tripodi, quadripodi 20 € ogni 12 mesi
    • Sedia a rotelle 80 € ogni 36 mesi
    • Plantari ortopedici 80 € ogni 12 mesi

    Piano PLUS

    Stampelle, bastoni, tripodi, quadripodi 30 € ogni 12 mesi

    Sedia a rotelle 120 € ogni 36 mesi

    Plantari ortopedici 120 € ogni 12 mesi

    • Copia della prescrizione medica dello specialista del ramo, con quesito diagnostico o patologia presunta o accertata
    • Fattura/Ricevuta di spesa emessa dal fornitore
    • Copia attestazione di servizio o copia ultima busta paga
    • Copia di un documento d’identità

    La suddetta documentazione dovrà essere acquisita dalla Cassa Edile di riferimento la quale provvederà ad inoltrarla previa verifica della regolarità contributiva aziendale, direttamente al Fondo Sanedil.